Azienda

IL DOMANI AFFIDATO AD UNA GOCCIA

La terra dell’Adige è una terra strana, prima di tutto perché non è terra ma sabbia e poi perché ha un cattivo rapporto con l’acqua: o ce n’è troppa oppure non ce n’è affatto. Questa tuttavia è stata la terra perfetta per Irrifert, qui sono maturate esperienze che sono diventate conoscenze per l’impiego e l’utilizzo della risorsa acqua.

Conoscenze che oggi sono strategiche per permettere all’agricoltura di superare le difficoltà legate alle estati siccitose e ai muri imposti dalla concorrenza nel mercato. I prodotti, infatti, oltre che la qualità devono avere prezzi concorrenziali, il segreto per avere entrambi sta in una goccia d’acqua. Gli impianti a goccia oggi offrono le soluzioni giuste ai tempi che la campagna sta vivendo: praticità nel condurre le operazioni di irrigazione, dispendio minimo di risorsa impiegandone solo il necessario e risparmio energetico grazie all’impiego di pompe a bassa pressione.

IRRIGAZIONE A GOCCIA

Grazie ai trent’anni di esperienza maturati nel mondo dell’agricoltura e dell’orticoltura, Irrifert, è in grado di proporre le migliori soluzioni ai problemi in campagna e i migliori materiali e marchi di impianti sia per il sistema tradizionale, con tubi e ali gocciolanti in superficie del terreno, sia per la subirrigazione (con impianti annuali e decennali) che per la microirrigazione seguendo le fasi di progettazione, pompaggio, filtraggio, condotta, automazione fino alla goccia che arriva alla pianta.

L’azienda, inoltre, è strutturata per la progettazione e la posa di impianti di riscaldamento basali sia su colture orticole sia a pieno campo, come l’asparago, con sistemi di approvvigionamento di acqua calda tramite impianti innovativi a pellet o cippato. L’impianto fa si che la temperatura all’interno della serra sia uniforme, senza provocare un eccessivo movimento di masse d’aria, permettendo così di accelerare lo sviluppo della coltura.

Hai bisogno di un preventivo?